Il bagno e il benessere

La stanza da bagno attuale non è come quella di un tempo che era dedicata solo ed esclusivamente alla pulizia personale.
Oggi nell’arredamento bagno sono compresi innumerevoli elementi che entrano a far parte di un mondo nuovo volto al benessere fisico e mentale.
Docce e vasche idromassaggio, saune e bagni turchi fanno oramai parte integrante del vano e insieme ai mobili, si viene a creare un piccolo centro tutto dedicato alla propria persona e al relax personale.
Arredare la stanza da bagno è diventata un’esigenza a cui bisogna assolvere nel migliore dei modi se veramente ci si vuole rilassare ed avere una visione estetica impeccabile.
Focalizzare l’attenzione su arredi funzionali e dal grande impatto estetico è importante perché il risultato finale sarà quello di un vano tutto da scoprire e da mostrare perché desterà ammirazione anche da parte degli ospiti che lo usano.
Del resto, la stanza da bagno è il primo posto dove ci si reca la mattina e dove si va la sera prima di andare a dormire e sarebbe un vero peccato non approfittare di arredi consoni alle proprie necessità, soprattutto se apportano un senso di benessere e pace.

Si comincia dai sanitari

I sanitari sono basilari nella stanza da bagno perché sono proprio questi ad apportare benessere agli utilizzatori.
Piuttosto che quelli convenzionali, bisognerebbe scegliere quelli molto più sinuosi ed accattivanti che l’industria del settore propone.
Le loro forme si discostano tantissimo da quelli a cui la maggior parte di noi sono abituati e diventano i padroni incontrastati perché regalano una visione che incanta.
Le loro forme sono disparate e vantano modelli squadrati, circolari o geometrici che ricalcano l’astrattismo ed esaltano tutto l’arredamento bagno.
Dal lavabo per esempio, dipende anche la forma del mobiletto che verrà posto al di sotto di esso e se si sceglie un lavabo tradizionale, per forza di cose dovrà essere scelto un mobiletto classico e lineare.
Il discorso cambia se si tratta di quei lavabi dalle forme estrose e fuori dai canoni perché il settore arredamento da bagno offre una scelta vastissima di sottolavabi di ultima generazione con spigoli vivi e forme squadrate.

La scelta dei mobili

La scelta dei mobili da bagno è vastissima e si può davvero spaziare nelle decisioni anche se conviene non esagerare specialmente se la metratura è ridotta.
L’importante è che ogni mobile abbia gli scomparti giusti per contenere tutto ciò che è indispensabile in una stanza da bagno.
La specchiera che è necessaria, potrebbe essere acquistata già compresa di mobiletti portaoggetti in modo da serbare schiuma da barba, lamette o l’astuccio per il trucco.
Alcune specchiere sono provviste di faretti che risultano elementi utilissimi per indirizzare la luce dove si desidera mentre si compiono le operazioni quotidiane di pulizia personale.
Se si ha la fortuna di possedere un bagno di ampia metratura il discorso cambia perché nell’arredamento bagno può fare la sua comparsa uno spazioso guardaroba da bagno che interagendo con gli altri arredi presenti nella stanza, apporta un senso di ordine ed eleganza.