Un nuovo inizio per il tuo bagno

Luxury Bathroom Design Ideas
Luxury Bathroom Design Ideas

L’estate sta arrivando! E con essa anche le tanto agognate vacanze. Se uno dei tuoi obbiettivi per le vacanza è quello di rinnovare il bagno, potranno esserti utili un po’ di consigli sule ultime novità nel design dei bagni. Ogni grande progetto per la casa dovrebbe prevedere uno stile che possa piacerti per tutta la vita. Scegli un bagno che possa durare nel tempo come qualità e come stile, divertiti poi ad aggiungere colori, oggetti particolari ed accessori all’ultima moda. Le soluzioni che proponiamo sono sia di stile che pratiche e resisteranno all’incuria del tempo in ogni nuovo stile di bagno.

Una doccia senza bordi offre un look continuo allo stile del nostro bagno. Questo tipo di doccia può completare qualsiasi sia il tipo di design e qualsiasi siano le dimensioni del bagno. In particolare delinea un approccio più pulito nel definire un bagno piccolo. La doccia senza bordi offre anche una notevole accessibilità non dovendo fare nessuno scalino per entrarvi. Lo stile rievoca quello di una sauna. Ci sono un sacco di opzioni diverse per drenare l’acqua in queste docce, rendendole un’aggiunta molto pratica per il nostro bagno. Oltre al tradizionale scarico al centro della doccia la tua doccia può comprendere un drenaggio a trincea ai lati della doccia o lungo la porta.

Le vasche da bagno isolate dal resto dell’arredo stanno aumentando la loro popolarità, spesso includono sia la vasca che la doccia. Anche se una doccia di design sta diventando la scelta più popolare qualche volta una vasca da bagno può rappresentare un ottimo modo di rilassarsi dopo una giornata faticosa. La vasca freestanding è un elemento strutturale che può diventare un punto focale nel tuo bagno e ti può aiutare a definire lo stile del rinnovamento della stanza.

Delle mensole ad incasso possono fornire un sacco di spazio extra per i tuoi oggetti, risultando anche un’ottima soluzione di stile. I designer stanno diventando sempre più creativi con mobili e mensole di modo da utilizzare tutto lo spazio possibile per avere sempre ciò che ti serve a portata di mano. I cassetti nascosti sono un ottimo modo per ottenere spazio extra nel tuo bagno, magari per le tue medicine. Le mensole nelle docce e gli scaffali integrati nella vostra doccia e altri muri di piastrelle nel bagno stanno diventando sempre più diffusi ed eleganti e forniscono lo spazio di archiviazione pratico per avere tutto il necessario a portata di mano.

Un buon design per la luce è essenziale per il tuo bagno, ad oggi si mette molto impegno nel decidere quali luci scegliere per la stanza. Inizia con le luci più funzionali per illuminare l’ambiente a dovere, assieme a luci di design per il tuo specchio per evitare di creare degli spazi d’ombra. Considera l’idea di aggiungere un oscuratore per creare un’atmosfera da centro benessere per il tuo bagno, oppure una luce per leggere vicino alla vasca così puoi goderti il tuo libro preferito mentre ti rilassi facendo il bagno.

Le vacanze estive sono un ottimo momento per pianificare un progetto di rinnovamento del tuo bagno. Un esperto di design saprà guidarti nelle scelte migliori per la tua stanza.

Mobil bagno Leroy Merlin

La ditta Leroy Merlin è una azienda con tantissimi punti vendita in tutta italia che vende materiale da bricolage e arredi.

Per ottenere una casa che rispecchi  la vostra voglia di esprimersi, si deve scegliere l’arredamento in base allo stile che rispecchia meglio la personalità.

L’arredo per il bagno come gli altri arredi per la casa, deve corrispondere alle vostre aspettative e esigenze sia che sceglaite un taglio   classico che moderno.

L’arredo bagno con mobili in legno, semplici e raffinati sta nella linea della tradizione e dei mobili di sempre, mentre l’arredo moderno focalizza l’attenzione su caratteristiche  contemporaneee e stile di designo accompagnato con colori lucidi e   forme lineari e minimal .

Un arredo bagno classico evoca la semplicità del passato e linee semplici mentre quello moderno offre un design che è legato alla libertà dello spazio.L’arredo bagno Leroy Merlin offre vari arredi sia classici che moderni e comprende una gamma di modelli  diversi  per ogni stile. Modelli come   Caravaggio, offre ad esempio uno  stile anticato con rifiniture eleganti, perfetto per chi ama il gusto classico.

Il modello di bagno Kryss, invece, con mobili e sanitari sospesi in colore lilla in due diverse sfumature, è la risposta di contemporaneità a chi ama il gusto moderno. I mobili per il bagno Leroy Merlin  soddisfano quindi il desiderio di personalizzare il bagno come il modello Virginia, con un dipinto messo sopra i due cassettoni, il modello Gola di colore rosso splendente, il modello Eklettica dalla forma irregolare o  Contea che offre un taglio raffinato.

Se invece amate Lla semplicità potrete trovare i modelli  funzionali e classici come il Montecarlo o il Marie Claire.

Vari modelli di mobili bagno

Chrono è un bagno che sottilinea il tempo che non passa: un gusto che non è stile, eterno nel suo essere nuovo.

Le linee che presentta sono essenziali, tagliate a 45°, rifiniscono la struttura snella e raffinata di questo bagno che è solo lo scheletro di un progetto più complesso e di alta qualità.

La struttura infatti è realizzata in pannelli in conglomerato ecologico di legno idrorepellente V100 atossico a basso contenuto di formaldeide, e presenta i fianchi a vista in multistrato marino con finitura rovere e in legno massello he da solidità e eternità a questo mobile.

La collezione si abbina   alle carte da parati Edonè, realizzate in collaborazione con Wall&Deco,  veri e propri capolavori da mettere sulle pareti, per contrstare il minimalismo di Chrono in uma armonia artistica.

La particolarità di un bagno assolutamente bianco, invece è proprio dato dalle linee semplici e pulite, che da senzazioen di comapttezza e comodità nello stessso tempo.   La sua funzionalità sta tutta nella disposizione dei sanitari: vasca da bagno, doccia e specchio, sono tutte   in un unico posto per un bagno che trasmetta stile  ed eleganza.

Il nuovo modello di bagno integrato: tutto in un unico blocco è quello che presenta invece Makro.
un modello di nuovo bagno progettato  allineato, in un unico blocco dove sono inseriti il lavabo, la  vasca, lo specchio e gli armadi.
L’intero blocco non è pesante, anzi lo stile minimalista e contemporaneo, curato nel dettaglio da luminosità e ariosità e crea un movimento lineare  etereo.Il legno utilizzato è una combinazione fra Hemlock e legno  , considerato come prodotto sostenibile e ecologico. Non è necessario limitarsi al materiale legno,   il corian può mescolarsi all’acciaio e al legno,e inoltre anche i lavabi da incasso possono essere vari  e la possibilità di scelta la offrono anche i diversi stili di specchio, perché tutto può essere personalizzato e unico. Il modello , i colori e i pezzi sono di alto design perché in questo bagno è la qualità che crea la composizione finale.

Gli arredi glamour per il vostro bagno

vascadocciaGli arredi bagno più luxury del momento
Se amate il glamour non potrete fare a mano di arredare il vostro bagno con le ultime innovazioni tecnologiche del settore. Il mercato propone sempre soluzioni innovative per trasformare il bagno di casa in un luogo rilassante dove diventa particolarmente piacevole trascorrere il proprio tempo libero. Alcuni brand hanno pensato di ideare dei box doccia di elevato standard qualitativo che, oltre ad assolvere alle classiche funzionalità, possono essere adoperate con le stesse modalità di una vero e proprio centro benessere.
La cabina doccia di ultima generazione è adatta per essere inserita in un contesto abitativo all’avanguardia. Dispone di vere e proprie docce sensoriali che, sfruttando le proprietà dell’acqua assieme a i giochi di luce cromo terapici, rilassano il corpo e la mente.
I box doccia luxury hanno un aspetto decisamente elegante e destinato a non passare mai di moda. Alcuni sono dotati di vetri a scorrimento bombati mentre altri hanno forme più rigide ma altrettanto interessanti e belle da guardare. Per inserirle nel proprio bagno è necessario avere un po’ di spazio disponibile altrimenti si rischia di non ottenere l’effetto sperato, rubando spazio prezioso necessario per l’utilizzo degli altri sanitari.
Tuttavia c’è la possibilità di scegliere una cabina doccia meno invasiva che abbia proporzioni ridotte. In tal caso però bisognerà rinunciare a qualche comfort offerto dalla stessa come ad esempio l’assenza di una seduta comoda all’interno della stessa o di minori getti d’acqua. E’ una soluzione che consente di risparmiare spazio ma anche denaro. Chi l’ha detto che il lusso e i bagni arredati con innovazioni tecnologiche siano solo per le persone molto facoltose? Attualmente in commercio ci sono box doccia di gran pregio a costi accessibili a tutti. Dispongono di sistemi di cromoterapia eccellenti e getti massaggianti ad elevata potenza.
Prima di scegliere la cabina doccia dei vostri desideri, assicuratevi che ben si abbini agli altri complementi d’arredo già presenti. Solo così potrete ottenere un insieme estremamente piacevole da guardare e ad alto tasso di glamour. Non rinunciate ai vostri sogni e installate una vera e propria spa a domicilio. Potrete rigenerarvi il corpo e lo spirito appena varcherete le soglie del vostro box doccia.

La seconda vita dello stile Veneziano

I mobili da bagno, sebbene forse di secondaria importanza rispetto ai classici sanitari, sono l’x factor, l’emento chiave capace di dare una propria dignità ad una stanza utile sì, ma anche decorativa quale il bagno.
Ovviamente fare una scelta non è mai semplice ma del resto, quando mai è semplice scegliere uno stile da seguire per la propria abitazione?

Molti sostengono che forse la banalità dell’arredamento moderno sia fuori luogo in una casa davvero creativa, e sta tornando in gran spolvero, con una scia ventosa e modaiola, lo stile veneziano.

Pensando a Venezia, gli stili più ovvi che sono universalmente riconosciuto sono il Rococò ed il Barocco, dove l’apparenza era ben più importante della effettiva utilità della mobilia.
E’ inoltre bene ricordarsi che il Barocco, sviluppatosi tra il 1600 ed il 1700 era diffusissimo tra le corti nobiliari, prevalentemente tra i nobili veneziani, la cui architettura di palazzo era un tutt’uno con la pittura (Tintoretto, Amigoni) e la musica (Vivaldi e la sua primavera su tutti) classicamente di stampo veneziano.

Ora la crisi sta inducendo a rinunziare alla mobilia moderna, in quanto proibitiva per molte famiglie che non possono permettersi tali sacrifici specie se con uno o più figli a carico, e si sta ripiegando in maniera sostanziali sull’antiquariato ed i validi prodotti che esso può offrire.

Per chi è amante dello stile classico, è doveroso tenere in considerazione questo tipo di arredamento da bagno, fatto da rialti, mensole e specchi sontuosi.

Le linee sono generalmente molto generose e morbidamente curvate secondo uno stile ormai consolidato da secoli che ci porta cronologicamente indietro alla Venezia del massimo splendore, quando il gusto tutto italiano di ‘fare la casa’ influenzava in toto il sentimento comune delle grandi capitali europee.

Cosa caratterizza la linea di prodotti per il bagno in stile veneziano?
Innanzitutto il prezzo.

Per un prodotto di media/buona fattura c’è davvero l’imbarazzo della scelta ed è possibile tornare a casa soddisfatti senza preoccuparsi troppo della spesa.

I mobili da bagno inno al glamour e alla sicurezza

Secondo la maggioranza delle persone che si ritrova a dover ideare la sistemazione di una casa nuova, il bagno è quella stanza che pur nella sua ovvietà di uso, reca più incertezze.

A prescindere che sia stato scelto o meno un arredamento moderno piuttosto che minimal-chic o addirittura rustico, la scelta degli elementi della stanza sanitaria è sempre foce di Amletici dubbi stile “Essere o non essere”.

Ovviamente un consiglio che mi sento di dare, è quello di trattare l’abitazione come una vera e propria persona.
Dato che non vestireste mai vostro figlio con capi sempre diversi e di differenti colori per ogni parte del corpo, la casa merita lo stesso trattamento.
Rispettatela e scegliete una linea generale da seguire, mischiare più di una tendenza rischia di trasformare la vostra “home sweet home” in un qualcosa di invivibile.

Se avete scelto uno stile moderno per il vostro bagno, la casa di produzione per mobili sanitari ha ciò che fa per voi!
Per descrivere i nuovi prodotti sul mercato non è sufficiente limitarsi alle apparenze, è preferibile analizzarli in ogni sua componente.

Il suddetto modello di mobili è composto da un lavello in materiale ottimo e versatile per il design innovativo e glamour, che per questo prodotto si tinge di un caldo “glacier ice”, il quale grazie ad un sistema di illuminazione interna può diventare una vera e propria fonte di luce diffusa.
Il piano, rigorosamente in ebano, gli fa da cornice esaltando la purezza dei materiali.

Per accendere la luce, sarà sufficiente sfiorare il fianco destro del lavabo, in modo da non temere per nessuna ragione della propria sicurezza.

Inoltre, le sue cassettiere ed i suoi vani interni rispetto allo specchio, garantiscono un’abbondanza di spazio ben organizzato da gestire come preferito.

Dal punto di vista scuriti, il mobile risponde a degli eccellenti requisiti facendo sparire finalmente prese di corrente ed interruttori a parete.
Per accendere la luce sarà sufficiente sfiorare come già detto il fianco destro del piano mentre le prese elettriche hanno alloggio all’interno di un vano pensile, dotato di una radio AM/FM integrata ed una basetta per i-pod.

Le scalette per la nostra piscina? Non trascuriamole. Possono regalarci comodità ed eleganza

Un prodotto tanto “ovvio” quanto necessario, talvolta trascurato, ma di grande valore per una piscina, sia da un punto di vista estetico che funzionale.
Stiamo parlando delle scalette per la piscina.

Talvolta infatti, questo oggetto viene dato per scontato: si utilizza quello fornito in dotazione con la piscina stessa, senza badare al suo impatto estetico, oppure se non c’è proprio, nemmeno in dotazione, se ne fa a meno senza grandi pensieri.
In molti infatti, si danno allo “scavalcamento libero” della piscina per accedere alla stessa, nuovo sport olimpionico.

Taluni addirittura, non conoscono nemmeno l’esistenza di questo prodotto.
Eppure, definirlo davvero rilevante, su certi versi addirittura fondamentale, è d’obbligo.

In pochi infatti, considerano di come l’accesso alla piscina possa diventare nettamente più facile grazie a queste scale.
Semplice ed immediato, l’accesso alla nostra vasca “non interrata” non comporterà più un salto della parete degno di un atleta sportivo.

Al contempo, se scelto bene, questo prodotto potrà anche trasformarsi in un utile oggetto d’arredo bagno.
Ricordiamo che i particolari contano, anzi, sono proprio i particolari, nella loro totalità, a costituire l’arredo ed a renderlo piacevole o meno.

Tante tipologie di colori e di materiali, nonché modelli di scalini diversi disponibili: anche in questo caso, potremmo sbizzarrirci con la fantasia.