Alcuni accorgimenti per rendere più sicuro il bagno per i nostri bambini

bagnoCome organizzare il bagno per renderlo più sicuro, ma allo stesso accessibile, comodo e funzionale per i più piccoli?

Il bagno è una stanza utilizzata molto dai bambini, nella quale si rifugiano e nella quale sono sempre attratti da cose nuove.

È importante quindi organizzarla al meglio per evitare pericoli.

Sul mercato sono disponibili sempre più linee di arredo bagno funzionali molto simpatiche e colorate pensate proprio per i più piccoli e per la loro sicurezza.

Innanzitutto è molto importante creare degli spazi in bagno a portata di mano del bambino, in modo che possa accedervi in modo autonomo e in piena sicurezza.

L’aspetto sicurezza infatti è fondamentale, bisogna perciò prestare molta attenzione a dove posizionare medicinali, detersivi e altri prodotti che contengono sostanze chimiche. Deve essere a loro riservato uno spazio apposito, ad altezze tali che i bambini non possano raggiungere.

Sempre riguardo al tema sicurezza, diverse imprese hanno pensato a dei veri e propri kit per tutelare i bambini da possibili pericoli che possono sorgere in bagno. Alcuni esempi sono le manopole in gomma per rubinetti, che hanno la funzione di protezione in caso d’urto, i paraspigoli , i compri-presa, i tappetini antiscivolo.

Sono inoltre disponibili sul mercato rubinetti che permettono di preimpostare una temperatura massima, per evitare che i bambini si scottino se accidentalmente girano la manovella dell’acqua calda su temperature troppo elevate.

Bastano inoltre pochi accorgimenti per incoraggiare l’autosufficienza dei bambini.

È necessario aggiungere piccoli oggetti a seconda delle diverse fasi della crescita dei bambini per rispondere al meglio alle loro differenti esigenze. Piccoli stratagemmi quindi per ridurre le loro difficoltà e aumentare l’autonomia.

Per esempio per i più piccoli il bidet può diventare il lavandino, dove posizionare sapone, asciugamano, spazzolino, pettine.

Oppure posizionare uno sgabello o una scaletta davanti al lavandino può facilitare il raggiungimento del sapone o dello spazzolino.

Si è visto quindi come con qualche piccolo accorgimento, privilegiando sicurezza e comodità, non dimenticando però bellezza e divertimento, il bagno può diventare più agevole anche per i più piccoli.

Mobili di arredo

Tra i mobili alla moda per arredare il bagno troviamo il bagno sospeso Tropea che risulta la soluzione ideale per arredare la sala da bagno con degli elementi di design belli e anche funzionali.
Si tratta di una struttura fatta con materiali di prima qualità dal design ricercato e essenziale. La struttura è costituita da diversi elementi, e il bagno sospeso Tropea offre una comoda base lavabo ampia, dotata di due cassetti per appoggiare la biancheria o i vari prodotti da bagno di uso quotidiano.

La base ha anche un’ulteriore base a giorno incastonata in una base lavabo più lunga. Mentre la prima sezione ha lunghezza di 70 cm, la seconda ha misura di 90 cm e le due sezioni sono intervallate tra loro da una soluzione a giorno che alleggerisce l’insieme del mobile bagno e offre anche diversi colori.

Le basi del lavabo hanno un top in Tecnoril con vasca doppia integrata. In pratica ci sono due lavabi vicini per rendere più pratici e veloci le operazioni di igiene mattutina, soluzione ideale per le abitazioni o per le case dove le coppie usano il bagno insieme al mattino o se ci sono tanti componenti della famiglia, in ogni momento della giornata.

Il mobile sospeso Tropea ha anche una bella e grande specchiera con illuminazione a Led e uno specchio supplementare rettangolare. Il gioco di luci permette di potersi specchiare in più persone,ed è anche perfetto per definire i bagni un po’ bui rendendoli più chiari e puliti. La composizione Tropea inoltre si completa con due pensili a giorno, posizionati o fra gli specchi o da usare come utile base di appoggio per i vari prodotti da bagno infatti offrono con due comode mensole a C.

Inoltre è semplice arredare con questi mobili perchè sono composti da singoli moduli che possono essere sistemati secondo i propri gusti e le proprie necessità, per dare al bagno la giusta armonia e funzionalità tra gli elementi che lo compongono . Il tutto offre anche una scelta dei materiali accurata e si può scegliere fra finiture diverse, come i laminati , le soluzioni laccate lucide , oppure le essenze naturali di legno.